venerdì 8 giugno 2012

QUEL MOMENTO


IL MIO AMORE E’ UN VIAGGIO DISPERSO DA UN FILO DI VENTO, UN ALITO DI NOSTALGIA, UN VAGITO NOTTURNO, UN LABILE RESPIRO. IL MIO AMORE E’ UN TRAMONTO, E’ IL RUMORE DEL SILENZIO, E’ IL SENTIMENTO CHE TI FA VIVERE
UN’ORA, UN ATTIMO, UNA VITA. IN QUESTA NOTTE PIENA DI OMBRE ASCOLTO L’URLO DELLA TEMPESTA, PRESTO SPARIRA’ IL VENTO TRASCINANDO CON SE’
IL TEMPO PERDUTO, I TRISTI RICORDI E L’ILLUSIONE DELL’AMORE, MA QUEL MOMENTO VISSUTO CON TE VALE UNA VITA.

Nessun commento:

Posta un commento