giovedì 20 dicembre 2012

IL SOLE NEGLI OCCHI

Nel buio della notte
si confondono i pensieri
tornano ricordi, persone,
luoghi, sentimenti.
Glorifico questo buio,
fonte di emozioni.
Indicibile volontà di averti vicino,
non solo con i pensieri.
Non c'è passato, non c'è domani
solo silenzio
un senso di attesa, vana.
Tornerà l'alba, il giorno nuovo.
L'apoteosi del rimpianto.
Ecco: riappari!
Ma non posso immaginare il tuo volto
che per un pugno d'attimi.
Sei come sole negli occhi.

2 commenti: