venerdì 14 dicembre 2012

PORTAMI CON TE


Sdraiato sul mio letto
fisso un punto sul soffitto
mentre la mente sta volando
con il vento verso te.
E provo a immaginare
cosa stai facendo adesso
mentre aspetto un tuo messaggio
per sentirti più vicina.
Ed il buio che mi abbraccia
scendendo dentro me
rende tutto più banale
e stupido senza te...
Portami con te, portami con te
portami lontano dove niente arriverà...
Portami con te, portami con te
libera il mio cuore dalla noia e dal dolore
che respiro sulla pelle che respiro dentro me
che respiro io.....
Con le mani sulla testa
e volando col pensiero
il ricordo tuo mi sfiora
delle tue mani su di me.
E non sento quasi nulla
ne le gambe tremano
quando dentro la mia testa
ci sei soltanto tu..
E il profumo della vita
lo sento qui con me
ti tocco dolcemente
anche se tu non sei qui....
Portami con te, portami con te
portami lontano dove niente arriverà..
Portami con te, portami con te
libera il mio cuore dalla noia e dal dolore
che respiro sulla pelle che respiro dentro me
che respiro io....
E dimmi che mi ami che sarai tu il mio domani
dentro il tempo senza tempo...
perchè tu respiri dentro e cosi forte io ti sento
e ti voglio ogni momento.
Portami con te,portami con te
portami lontano....portami con te.
 

2 commenti:

  1. Bellissima Poesia come tutte le altre Giovanna, questa l'ho dedicata alla mia fidanzata come piccolo regalo di Natale...........Buon Natale Giovanna e tante grazie per le tue poesie che ci regali. Ti auguro tanta Felicità amica mia ciao.
    Diego Bortone

    RispondiElimina
  2. Ti ringrazio come sempre, mi fa piacere che tu l'abbia dedicata alla tua ragazza...Buon Natale

    RispondiElimina