venerdì 12 aprile 2013

UN GIORNO IL VENTO

Un giorno il vento si alzerà e ti scompiglierà I capelli mentre una pioggia leggera accarezzerà il tuo viso. Un giorno il mare s'incresperà sfiorando il tuo cammino, al di là del confine con l’orizzonte l’eco sarà infinito. Un giorno il cielo sorriderà specchiandosi in sguardi incantati, mentre nuvole celesti si trasformeranno in sogni. Un giorno le gemme sui rami spogli si apriranno e I nidi nascosti e silenziosi si riempiranno di rostri famelici, di voli impauriti e inattesi…E sarà ancora la stagione dei fiori, ce si schiuderanno ad ogni tuo passo incerto e pago…Quel giorno la terra si addormenterà felice nel desiderio di te e tu parlerai al sole che scalderà le tue parole alla luna che vestirà a festa all’arcobaleno che diverrà tavolozza per dipingere I tuoi sogni…Quel giorno il tramonto diventerà l’attesa del futuro e l’alba sarà la certezza di nuova linfa. Camminerai piano e avrai vicino ricordi che ti sorreggeranno nel percorso…In una nuvola celeste sto aspettando. Tendi la tua mano in un giorno di vento…Proseguiremo il cammino insieme.

Nessun commento:

Posta un commento