venerdì 10 maggio 2013

ASPETTARE IL DOMANI

Vorrei regalarti una stella, una stella brillante da tenere nel tuo piccolo cuore nelle giornate d'inverno, al caldo in un angolino della tua anima. Vorrei donarti una mia carezza perchè tu possa sentire il mio calore da custodire nei segreti dei tuoi ricordi. Vorrei regalarti un arcobaleno che, con i suoi spettacolari colori ti illumini la vita. Vorrei essere il sole che con i suoi raggi ti scalda e accarezza la tua pelle in questo giorno lucente. Vorrei essere una meravigliosa alba carica di emozioni e sensazioni vibranti che annuncia l'inizio di un nuovo giorno insieme a te. Vorrei essere un fiore per spargere nella tua stanza il mio delicato profumo al tuo dolce risveglio. Vorrei essere un temporale di quelli che arrivano all'improvviso d'estate e lasciano un'eccitante tempesta nel cuore. Vorrei essere un alito di vento che sfiora il tuo viso e una goccia di pioggia che scorre nei meandri del tuo corpo. Vorrei essere una lacrima per annegare nella dolcezza dei tuoi occhi ricchi di evanescenti bagliori. Vorrei essere un ardente momento d'amore sognante e vissuto, sensuale e intrigante, ricco di respiri affannati. Vorrei essere il silenzio per catturare il tuo desiderio prorompente. Vorrei essere il tuo respiro per poter ascoltare i tuoi sospiri d'inebriante passione. Vorrei essere un frammento d'eternità rubato alla luna, un battito infinito di due cuori che amano troppo. Vorrei regalarti il mio cuore, ma non posso più, perché me l'hai già rubato e tutto quello che mi resta è aspettare il domani, In attesa perché tu possa innamorarti di me.

Nessun commento:

Posta un commento