venerdì 7 giugno 2013

E' STRANO


E' strano pensare che non ci vediamo da quasi un mese. Ho visto la luna nuova ma non te. Ho visto aurore e tramonti ma non il tuo bellissimo viso. Mi manchi come al sole manca il fiore nel profondo dell'inverno. In mancanza di calore puoi dirigere i raggi su di esso, affinché il cuore non s'indurisca come una gelida landa dove la tua assenza mi ha bandito. La speranza.... è ciò che mi fa superare la notte e il giorno, la pioggia e il gelo. La speranza che quando sparisci dalla mia vista non sarà l'ultima volta che ti ho guardata.

Nessun commento:

Posta un commento