lunedì 23 giugno 2014

SE FOSSI UN UCCELLO



 
Se fossi un uccello, ogni mattina vorrei cantare sulla finestra tua: “Buongiorno, amore mio, buongiorno, amore!” E poi vorrei saltare sui tuoi capelli e piano piano, … come una carezza, con questo beccuccio così piccolino, ti mangerei di baci a… pizzichillo se fossi un canarino od un cardillo.

Nessun commento:

Posta un commento