venerdì 25 luglio 2014

NON DIMENTICARE MAI

Le stelle rimangono appese al cielo Per paura di cadere Un sogno rimane nel pensiero Perché prima o poi possa accadere. Quante rive hanno i mari Senza mai legami Nella notte brillano verso i fari E noi ci immergiamo come ami. Se c’è una cosa che non ho capito È capire un sentimento Può essere un attimo e un attimo d’infinito O l’eternità in un momento. La neve cade a fiocchi E non fa mai rumore
Sa stupire i tuoi occhi Sa dar luce ancora più del sole. Se c’è una cosa che non ho capito È il perché di un sentimento Un disegno scolpito Nei cuori e nel cemento. Il mondo gira veloce Non hai tempo di riposare Noi siamo solo una voce Che ha bisogno di parlare. Quante ne ha viste il mondo Migliaia e migliaia di istanti E noi per almeno un secondo Saremo meno distanti. Fino alla fine dell’universo Io ti terrò con me In superficie o sommerso Sarò li con te. E tra mille accordi Tu la mia musica la sentirai E in mezzo a tutti questi ricordi Tu non dimenticare mai.

Nessun commento:

Posta un commento