lunedì 13 ottobre 2014

TUTTO QUESTO SEI TU...PER ME…

La tua presenza è magica, un tuo gesto che mi faceva immaginare che tu fossi mio, un tuo bacio che mi suscitava un'emozione stupenda,un tuo sguardo che illumina il mio viso, una tua parola che faceva brillare i miei occhi...ma poi come un temporale d'estate sei arrivato...hai iniziato a far piangere il mio cuore, a far scorrere le lacrime sulle mie guance...sei il mio desiderio proibito, sei il protagonista della mia immaginazione, sei la miccia dei miei sorrisi, sei un raggio di sole in mezzo a questo cielo strano che alterna luce e buio, stelle e fulmini, vento e brezza, sei la batteria del mio cuore che ha una capacità immensa, sei il mio obiettivo...dove il centro è lontano, poi all'improvviso sembra poterlo conquistare con un solo tiro, ma il tempo di puntarlo ed è di nuovo irraggiungibile...sai forse è proprio questo tuo dare e subito togliere che mi fa impazzire...sei stato il primo ragazzo che è rimasto così importante per me nonostante tutto...anche nonostante quel tuo messaggio che mi aveva diviso il cuore come una lama tagliente, mi ricordo che mi era arrivato mentre ero a scuola e che mi scesero le lacrime nel foglio quando lessi quelle parole e sotto quel nome che mi faceva sognare...il tuo..quante volte sono stata a pensare a cosa avessi sbagliato con te, quante notti a sognarti e quanti risvegli pensandoti...In questo momento per me sei importantissimo, ma io non lo sono per te, sei la mia ossessione che mi fa soffrire ogni volta che ti penso ma il vero male è sapere che io non sono la tua...

Nessun commento:

Posta un commento