mercoledì 14 ottobre 2015

UNICO...

Sento attorno a me mille voci che si sovrappongono le une sulle altre creando nella mia testa solo un indistinto brusio, confuso e senza senso. Sono qui e con questo buffo sottofondo penso a te, unico grande amore mio, unico capace di farmi tremare l'anima, unico che può placare il mio bisogno d'amore di te, unico che nonostante il tempo nonostante il luogo riesce a farmi sognare, unico che con un gesto uno sguardo riesce a farmi gioire, unico capace di entrare in un attimo nei miei sogni riuscendo ad impossessarsene, unico che cancella ogni realtà circostante, unico che sempre col suono della sua voce e la potenza che traspare dai suoi movimenti riesce a darmi emozioni sempre nuove, unico che riesce a trasformare tutto ciò che desidera in un'espressione d'arte, unico che forse resterà un sogno, impossibile, lontano o l'idealizzazione del primo grande amore, ma un primo grande amore che avrà sempre comunque sia e qualunque cosa accada un posto importantissimo, avrà per sé una piccola parte del mio cuore, una piccola parte che però ha in essa tutto e ancora di più di me!

Nessun commento:

Posta un commento