lunedì 11 aprile 2016

FRA LE TUE BRACCIA


Un brivido scivola inarrestabile lungo la mia pelle, nella mia anima e il tuo sguardo mi cattura fra le tue braccia mi riempio del tuo respiro annegando nel silenzio vibrante e m'inondo delle voci del tuo cuore uniti nella sete di attimi smarriti nel sogno ancora stringiti a me persa e abbatti quel muro d'ombra avvolgimi con le rose del tuo cuore placa le ali dei miei desideri con le tue labbra, col tuo respiro in quel lampo d'estasi della nostra vita.

Nessun commento:

Posta un commento