mercoledì 11 maggio 2016

IL TUO RIFLESSO

Sciogliti sono il bacio dei tuoi sogni riscaldati con il calore dei miei battiti lasciami entrare nel tuo cuore e vedrai vedrai il mondo chiudere per un’attimo gli occhi per ascoltare la nascita di un nuovo brivido Lasciami sfiorare i fiori che colorano il tuo sorriso forse è vero, non sarò mai il vento che accarezzerà i tuoi capelli il mare che ruberà ogni sera il tuo riflesso la seta che sfiorerà la tua pelle o il fiato che bacerà le tue labbra, ma nessuno ti ha mai amato con tutto il suo cuore come me e ti amero nell’eternità negli alberi marchiati con i sigilli dell’amore, e nessuno mai volerà in un soffio di fiato, come ho fatto io, solo per vederti nessuno mai è caduto follemente nelle tue carezze, come ho fatto io solo per sentire il loro calore nessuno mai ha raccolto la luce dei suoi occhi per donartela come ho fatto ogni sera guardandoti splendere nessuno mai ha aspettato disteso tra le nuvole il tuo risveglio come ho fatto io per accendere il cuore e farlo battere nello stesso attimo che il tuo, ha iniziato a splendere nessuno mai ha gridato così forte il tuo nome al cielo da far tremare i cuori delle montagne il riposo degli angeli le urla di un eco Scriverò ti amo su tutte le nuvole del cielo su tutti i petali dei fiori dell’universo pur di farti capire che sei il mio unico amore e credimi non mollerò, finchè l’universo continuerà ad espandersi finchè il mio cuore continuerà a cercarti nei granelli di sabbia.

Nessun commento:

Posta un commento