mercoledì 19 settembre 2018

PAZZA DEI SUOI OCCHI

Quegli occhi, i suoi occhi sembrano brillare ovunque e quando li fisso mi sale un'emozione che non so cosa voglia esprimere, ma è un sentimento così forte e chiaro! E non so se mi piace o no, ma mi sento talmente bene guardandolo negli occhi.

venerdì 7 settembre 2018

SOTTO LA PIOGGIA

Sono qui seduta sui gradini, e ascolto la pioggia. C'è molta nebbia, e non si vede nulla. Sento dei passi lungo la via e mi illudo che sia tu, invece è solo un'altra anima che, come me, vaga nel silenzio. Dovrò aspettare l'alba ed il tramonto, e ancora il calare della notte per poterti rivedere. E in quel momento non importa se ci sarà la nebbia o la pioggia scenderà così forte da non permetterci di poterci sentire, perchè, quando sono con te e mi abbracci, sorge sempre il sole attorno a noi...

lunedì 3 settembre 2018

PERDERSI NEI TUOI OCCHI

Ho il vizio di perdermi a guardarti. Crei dipendenza, ho bisogno d'amarti.

giovedì 30 agosto 2018

PENSAVO A TE

Pensavo a te, a quell'attimo di vita passato insieme, dove tutto era immobile, ma noi proseguivamo; instancabili esseri viventi. Pensavo a te, al calore del tuo braccio, ai tuoi occhi ambigui, ma sicuri. A te, strano principe. Da dove vieni? Pensavo a te, alla mia voglia di noi. Alle cose dette non davvero, alle cose volute ma non fatte, alle parole evitate, senza volere. Pensavo a te. Al sapore del mare, quello che avrebbe con te sulla spiaggia, a fissarlo per ore nella sua intima passeggiata, avanti e indietro, instancabile, come noi. Pensavo al vento, di quella sera, di quel quinto giorno della settimana, abbandonati a noi, o quasi. A te, piccolo battito, eroico. Pensavo a te, che cominci a riempire tutto; la mia testa, che scoppia, la mia anima, che grida, il mio cuore, che esplode, i miei occhi che necessitano di te.

lunedì 13 agosto 2018

DUE COME NOI

Mi consola pensare che da qualche parte dell'universo due uguali a noi continueranno ad amarsi, diventeranno vecchi insieme, vicini, un'anima sull'altra, come le pietre sul letto di un torrente.

venerdì 22 giugno 2018

TI AMAI

Ti amai, ti odiai, ti perdonai, ma ciò che rimase fermo in questa lotta di sentimenti era la certezza che non mi sarei liberato di te. Amore è gioia, dolore e sacrificio di se stessi e speranza che il dolori passi e torni tutto come alle origini: potente, puro, indissolubile. Se amare è questo, questo sono io per te e purtroppo tu per me.

lunedì 9 aprile 2018

TI TROVERO

Ma ti troverò, lo giuro! Dovessi attraversare monti e deserti attendere ore al gelo d'inverno o sotto l'acqua e il tuo abbraccio non mi potrai negare, perché l'amore non conosce limiti e barriere, non lo puoi fermare ed io non morirò senza aver prima visto il mare.