mercoledì 3 ottobre 2012

LA MIA ANIMA

Nel profondo del tuo lucido verde la mia anima da me fuggendo si perde, attraversando un labirinto immaginario per scoprire cosa nasconde quel sipario ormai chiuso davanti al tuo cuore, spezzato in passato da un impostore, nonostante tutto la tua anima aiuta la mia a cercar in quel labirinto la giusta via per portarla fino al punto che nessuno ha mai raggiunto rimarginando vecchie ferite dando vita ad emozioni ormai assopite; le anime senton già d'esser gemelle, loro hanno già udito le campanelle. Tutto questo in un unico sguardo ecco perché vedo già il traguardo.!

2 commenti:

  1. la meravigliosita delle immaggini il tocco leggero di mano fatata risalta la bellezza dei personaggi le emozioni che trasparano sui visi dei personaggi sono a dir poco veritiere.bravi bravi tutti gli autori di queste splendide opere d'arte roberto madis

    RispondiElimina
  2. Grazie Roberto, 6 davvero gentile...Ciao

    RispondiElimina